ARCA opera secondo il seguente approccio metodologico:

1. ANALISI

L’intervento di restauro deve essere preceduto da uno studio preliminare delle cause di alterazione.

Una corretta diagnosi dello stato di conservazione permette di pianificare l’intervento in modo corretto.

Il restauro, se guidato da una accurata diagnosi dei processi di degrado, consente interventie rimedi adeguati allo stato di conservazione del manufatto, scegliendo appropriate tecniche conservative.

La precisione progettuale garantisce anche una analisi dei costi d’intervento con una maggiore razionalizzazione ed organizzazione dei cantieri/laboratori d’intervento.

2. RESTAURO CONSERVAZIONE ARTISTICA

ARCA utilizza le più avanzate tecniche conservative di pulitura, consolidamento e protezione, in relazione ai diversi materiali costitutivi il manufatto e allo stato di conservazione.

Per far fronte alla multidisciplinarietà della professione ARCA si avvale della collaborazione di specialisti:

  • Esperti nel restauro monumentale di manufatti lapidei, di intonaci, di stucchi ed affreschi, di opere lignee decorate e non, opere in bronzo e metalli in genere, di opere mobili come dipinti su tela e tavola, ceramica, vetro, ecc.;

 

  • Esperti nello studio diagnostico delle cause d’alterazione dei manufatti artistici;

 

  • Esperti nella ricerca applicata dei prodotti e delle tecnologie per la pulitura per il consolidamento e per la protezione delle opere artistiche.